Icone di plugin WordPress che orbitano attorno al logo WordPress, simboleggiando l'espansione delle funzionalità del sito.

Guida Completa all’Installazione dei Plugin su WordPress

Gennaio 16, 2024

Indice

  1. Introduzione
  2. Installazione di Plugin tramite la Dashboard di WordPress
  3. Installazione di Plugin WordPress tramite SFTP
  4. Installazione di Plugin tramite WP-CLI
  5. Aggiunta di Plugin tramite cPanel
  6. Conclusione

Introduzione

Trasformare un Sito WordPress con i Plugin

I plugin WordPress rappresentano uno degli aspetti più dinamici e trasformativi di questa piattaforma. Essi offrono una via semplice ed efficace per personalizzare e potenziare il tuo sito web. Con un plugin, puoi aggiungere nuove funzionalità, ottimizzare il tuo sito per i motori di ricerca, migliorare la sicurezza, e molto altro ancora.

Una Gamma Infinita di Possibilità

La biblioteca di plugin di WordPress è vastissima e in continua crescita, con oltre 55.000 opzioni disponibili. Questa diversità significa che, qualunque sia la tua esigenza, esiste quasi certamente un plugin che può aiutarti. Dai plugin per l’analisi SEO a quelli per la creazione di formulari di contatto, dai sistemi di prenotazione online agli strumenti di marketing via email, l’array di plugin disponibili può trasformare un sito web standard in una potente piattaforma online su misura per le tue specifiche necessità.

Installazione di Plugin tramite la Dashboard di WordPress

Interfaccia della dashboard di WordPress con freccia che indica il pulsante 'Aggiungi Nuovo' nella sezione plugin.

Passo 1: Navigare nella Dashboard di WordPress

L’installazione di un plugin inizia accedendo alla tua dashboard di WordPress. Qui troverai una vasta gamma di opzioni, ma il tuo focus sarà sulla sezione “Plugin”.

Passo 2: Aggiungere un Nuovo Plugin

Una volta nella sezione plugin, clicca su “Aggiungi Nuovo”. Questo ti porterà a una schermata dove puoi cercare plugin specifici o esplorare le categorie.

Passo 3: Scegliere e Installare

Dopo aver trovato il plugin che soddisfa le tue esigenze, clicca su “Installa Ora”. Attendi che il processo di installazione sia completato, dopodiché dovrai attivare il plugin.

Passo 4: Attivazione e Configurazione

Una volta installato, il plugin necessiterà di essere attivato. Trova il plugin nella tua lista di plugin installati e clicca su “Attiva”. Alcuni plugin potrebbero richiedere ulteriori configurazioni, che potrai impostare nella loro sezione specifica nella dashboard.

Installazione di Plugin WordPress tramite SFTP

Schermata del client FTP FileZilla mostrando il processo di caricamento di un plugin WordPress.

Passo 1: Preparazione del Plugin

Per installare un plugin tramite SFTP (FTP sicuro), inizia scaricando il file del plugin sul tuo computer. È essenziale scegliere fonti affidabili per il download per garantire la sicurezza del tuo sito.

Passo 2: Uso del Client FTP

Apri il tuo client FTP preferito, come Filezilla. Dovrai collegarti al tuo sito web utilizzando i dettagli di accesso forniti dal tuo servizio di hosting. Questo ti permetterà di accedere ai file del tuo sito.

Passo 3: Caricamento del Plugin

Una volta connesso, naviga nella directory /wp-content/plugins/ del tuo sito web. Quindi, carica la cartella del plugin che hai scaricato e decompresso sul tuo computer.

Passo 4: Attivazione del Plugin

Dopo aver caricato il plugin, torna alla dashboard di WordPress e vai alla sezione “Plugin”. Troverai il plugin che hai appena caricato nell’elenco. Clicca su “Attiva” per iniziare a utilizzarlo.

Installazione di Plugin tramite WP-CLI

Schermata di terminale con comandi WP-CLI per l'installazione e attivazione di un plugin WordPress.

Passo 1: Preparazione con WP-CLI

WP-CLI è uno strumento potente che consente di gestire aspetti del tuo sito WordPress direttamente dalla riga di comando. Assicurati di avere WP-CLI installato e configurato sul tuo server.

Passo 2: Installazione del Plugin

Apri il terminale e digita il comando per installare il plugin desiderato. Ad esempio, per installare il plugin Yoast SEO, digita: wp plugin install wordpress-seo.

Passo 3: Attivazione del Plugin

Una volta installato il plugin, digita il comando per attivarlo. Utilizzando l’esempio precedente, il comando sarebbe: wp plugin activate wordpress-seo.

Passo 4: Verifica e Configurazione

Dopo aver attivato il plugin, è consigliabile verificare che sia funzionante tramite la dashboard di WordPress. Alcuni plugin potrebbero richiedere passaggi aggiuntivi di configurazione che puoi completare nella loro sezione specifica.

Aggiunta di Plugin tramite cPanel

Interfaccia di cPanel evidenziando il File Manager per l'installazione di un plugin WordPress.

Passo 1: Accesso a cPanel

Accedi al cPanel del tuo hosting. cPanel è un’interfaccia web che ti permette di gestire vari aspetti del tuo sito web e del server.

Passo 2: Navigazione nel File Manager

Una volta in cPanel, naviga fino al File Manager e apri la cartella public_html. Qui troverai la cartella wp-content, che contiene tutte le risorse del tuo sito WordPress, inclusi i plugin.

Passo 3: Caricamento del Plugin

Nella cartella dei plugin, utilizza l’opzione di caricamento per selezionare e caricare il file ZIP del plugin dal tuo computer. Dopo il caricamento, estrai i contenuti del file ZIP.

Passo 4: Attivazione del Plugin da WordPress

Infine, accedi alla dashboard di WordPress e vai alla sezione “Plugin”. Troverai il plugin che hai appena caricato. Clicca su “Attiva” per iniziare ad utilizzarlo.

Conclusione

Checklist completata con icone di plugin WordPress, rappresentando il successo nell'installazione.

Un Mondo di Funzionalità a Portata di Mano

L’installazione di plugin su WordPress può sembrare un compito arduo, ma con le giuste istruzioni, anche i meno esperti possono facilmente arricchire il proprio sito con nuove funzionalità. Che tu scelga di installare i plugin direttamente dalla dashboard di WordPress, tramite SFTP, WP-CLI o cPanel, ogni metodo ha i suoi vantaggi e può essere adattato alle tue competenze e necessità.

Sicurezza e Manutenzione

Ricorda che la sicurezza del tuo sito web è fondamentale. Scegli sempre plugin affidabili e mantienili aggiornati. Inoltre, esegui periodicamente dei backup del tuo sito per prevenire eventuali problemi.

Esplora e Sperimenta

Non esitare a esplorare la vasta gamma di plugin disponibili per scoprire quelli che possono migliorare significativamente le funzionalità del tuo sito WordPress. Con i passaggi che hai imparato in questa guida, sei ora in grado di ampliare e migliorare il tuo sito in modi che prima potevano sembrare fuori portata.

Continua a Leggere

Casi di successo

FAO
Save The Children
Federazione Motociclistica Italiana
CNR
Federazione Italiana di Atlteica Leggera
Fipe
Fick
Fispes
Fisdir
Fispic
Fisip
Fipic
ELE light
Ceccotti Flowers
Antico Speziale
Farmacia San Giacomo
La Sapienza
Mercury Events

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi gli aggiornamenti riguardanti le nostre ultime novità

*

© 2024 AM-Linkweb. Tutti i diritti riservati.
AM-Linkweb S.R.L. - C.F. e P.IVA 09663641000
Via dell’Annunziatella 131, 00147 Roma - Via Bartolo da Sassoferrato 26, 00165 Roma